Numero pagine: 102

ISBN: 979-12-81305-26-7

Data di uscita: 08/03/2024

Categoria

Silvestra Sorbera

Eri mia madre

La storia di Enza si snoda tra gli anni ’70 e i giorni nostri vedendola prima ragazza a Pachino, un paese della Sicilia, poi studentessa universitaria innamorata e poi donna costretta a prendere decisioni spesso troppo dolorose. Dalla Sicilia si trasferisce a Torino. Sotto la mole cercherà di costruire la sua nuova vita ma altri ostacoli le sbarreranno la strada. Enza sceglierà di accontentarsi delle briciole sacrificando tutto, persino sé stessa, pur di stare accanto alla persona che più ama.

Formato libro 12x19cm

(2 recensioni dei clienti)

11,00

Eri mia madre

Loading...

Silvestra-Sorbera-autrice

Silvestra Sorbera

Classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha iniziato la sua carriera presso il quotidiano La Sicilia per poi proseguire le sue collaborazioni con diversi giornali siciliani. È responsabile della comunicazione di alcune case editrici, editor, correttore di bozze e coach letterario.

Descrizione

Classe 1983, piemontese di origini siciliane, è una giornalista e autrice di racconti e romanzi. Ha iniziato la sua carriera presso il quotidiano La Sicilia per poi proseguire le sue collaborazioni con diversi giornali siciliani. È responsabile della comunicazione di alcune case editrici, editor, correttore di bozze e coach letterario.

2 recensioni per Eri mia madre

  1. Matteo

    In poche pagine si percepisce forte il peso della discriminazione, della maternità negata, dell’arroganza maschile nella Sicilia di appena mezzo secolo fa. Come il più famoso ‘Volevo i pantaloni’ sbatte in faccia la dura realtà del Meridione: la vita “in catene” delle giovani siciliane, oppresse da un padre padrone e da una madre succube e ubbidiente. Una realtà a tratti ancora presente in alcune località.
    Un romanzo che si legge tutto d’un fiato.

  2. Loredana

    Un romanzo molto bello ed emozionante si legge tutto d’un fiato regalando al lettore un mix di emozioni

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *